giovedì 25 novembre 2021

Diario - 20 novembre 2021

 Anello dell'Abete bianco 

Anello dell'abete bianco, corsa di montagna. Itinerario: Acquatremola, Lago Duglia, Rueping, Piano Iannace, Piano San Francesco. 12,7 km , 360 m. di dislivello. By Indio e Peppe Conte



Diario 14 novembre 2021

Correre tra gli dèi: Serra delle Ciavole e Balconi di Pollino


Un giro di circa 14 km e 650 m di dislivello. Tempo individuale 2,40 h totali. Correre su terreno scivoloso richiede attenzione soprattutto in discesa, fango e foglie secche rallentano la marcia mentre nei prati "si vola"...















Diario - 11 novembre 2021

Anello di Serra di Crispo in Trail Running


"Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura."
( Into the Wild)

Itinerario: Madonna di Pollino, Piano di Iannace, Pietra Castello, Grande Porta, Pittaccurc, Piano di Iannace, Madonna di Pollino
14,4 km - 465 m. di dislivello
by Indio e Peppe Conte





mercoledì 27 ottobre 2021

Diario - 27 ottobre 2021

 CORRENDO AL COSPETTO DEL MONTE POLLINO

Anello del Monte Pollino in Trail Running


ANELLO DEL MONTE POLLINO IN TRAIL RUNNING

Percorso di corsa di montagna di quasi 16 km e 490 m. di dislivello, tempo individuale 3 ore, in solitaria: Colle Impiso, Gaudolino, sentiero per Pollinello, Patriarca, Varco del Malvento, Piano di Pollino, Sentiero Italia, Gaudolino, Colle Impiso. Un giro di alta montagna (si arriva a quota 2030 m) abbastanza impegnativo non solo per tratti di ripida salita ma anche per il terreno accidentato, insidioso per il fango e l'umidità, che rallentano la corsa. Lo scenario in questi giorni è superbo, i colori della faggeta e il verde dei prati ancora sono vividi e perciò al di là della tempistica della corsa, non ci si può non fermare ad ammirare i bei paesaggi autunnali. Al di là delle attività praticate, è fondamentale conservare i nostri ambienti nella loro integrità, affinché anche dei visitatori che vivono in una città inquinata possano immergersi in una natura selvaggia che sa regalare ancora bellezza, silenzio e avventura...



















By Indio