domenica 14 marzo 2010

Il cerchio della vita

Questa è una foto di circa tre anni fa, scattata con una semplice digitale compatta. La considero una delle foto più significative che abbia fatto... oltre ad essere legata ad una mia vicenda personale. Procedevo in solitaria verso la cima di Serra delle Ciavole con le mie nuove ciaspole e mi si dipanò questa veduta che rappresenta bene l'anima del Pollino. L'immagine rimanda significativamente al cerchio della vita: la cornice è rappresentata dal loricato secco che per me richiama la fine naturale di tutte le cose, che però continua a testimoniare il suo passaggio nel mondo; i loricati piccoli simboleggiano la rinascita, le nuove generazioni che si affacciano alla vita; il pino adulto il vigore e la forza della maturità... e poi c'è lo sfondo, che completa lo scenario di questo paesaggio primordiale  e selvaggio. E' quello che io ci vedo...

5 commenti: